Rateizzazione del pagamento di un tributo
( Le province ed i comuni possono disciplinare con regolamento le proprie entrate, anche tributarie, salvo per quanto attiene alla individuazione e definizione delle fattispecie imponibili, dei soggetti passivi e della aliquota massima dei singoli tributi, nel rispetto delle esigenze di semplificazione degli adempimenti dei contribuenti. Per quanto non regolamentato si applicano le disposizioni di legge vigenti. urn:nir:stato:decreto.legislativo:1997-12-15;446~art52 )

Il servizio può essere attivato presentando tutta la documentazione prevista, consultabile in formato PDF.

Iter

La domanda motivata deve essere presentata:

  • per le somme per le quali è stato emesso un accertamento esecutivo, entro la scadenza del termine di pagamento del provvedimento stesso.

Anche per questo fare riferimento agli articoli del Regolamento delle Entrate tributarie ed extratributarie.

Durata massima del procedimento amministrativo
30 giorni
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Accedere al servizio

Moduli da compilare e documenti da allegare
Domanda di rateizzazione del pagamento di tributi
Copia del documento d'identità
Garanzia bancaria o assicurativa o altra garanzia idonea sulla base dell'importo dilazionato e della situazione patrimoniale del debitore per importi pari o superiori a 30.000 €
Documentazione necessaria a motivare la domanda

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 25/10/2023 13:23.30